La nostra storia

     Prima del 2000 in Provincia di Cuneo funzionavano due Istituzioni scolastiche specializzate nella formazione dei giovani agricoltori: l’Istituto Tecnico Agrario “Umberto I” di Alba a cui facevano capo le sedi di Cuneo e Mondovì e l’Istituto Professionale per l’Agricoltura e l’Ambiente “Paolo Barbero” di Fossano da cui dipendevano le sedi di Grinzane Cavour, Ormea e Verzuolo.

      L’IISS Istituto di Istruzione Superiore di Stato “Umberto I” viene istituito con decreto prot. n. 5863/E/91 del 29.03.2000 dal Provveditorato agli Studi di Cuneo sulla base del Piano di dimensionamento delle Istituzioni scolastiche proposto dalla Provincia di Cuneo e approvato dal Consiglio Regionale nella seduta del 25.02.2000.

     L’Istituto, nella sua attuale conformazione, inizia quindi le proprie attività il 1° settembre 2000 su spinta dell’Amministrazione Provinciale di Cuneo che volle creare un polo forte per l’Istruzione agraria accorpando ad Alba (Tecnico agrario specializzato in viticoltura ed enologia) le scuole di Fossano, Grinzane Cavour e Verzuolo (Professionali agrarie). Oggi l’Umberto I rappresenta l’unico polo agrario “puro” della Granda, e conta complessivamente più di 800 studenti suddivisi nelle quattro sedi. Ogni sezione associata dell’Istituto è localizzata, in un Comune che rappresenta la vocazionalità di un territorio: Alba e Grinzane Cavour comparto viticolo-enologico, Fossano-Cussanio comparto cerealicolo, foraggero e zootecnico, Verzuolo ortofrutticolo.

Sedi dell'Istituto